• Siracusa. Teatro Comunale e l’impianto antincendio che non funziona: ieri il sopralluogo. “Ditta collaborativa, ai primi di febbraio sapremo che strada seguire”

    Sopralluogo al teatro comunale di Siracusa. Due ore circa di confronto tra l’amministrazione comunale e la ditta che ha costruito nel 2011 l’impianto antincendio oggi contestato. Non sarebbe stato realizzato seguendo i dettami del progetto originale ed anche i materiali sarebbero in parte risultati difformi. Il risultato è che alla prova dei fatti l’impianto non ha funzionato a dovere e in qualche tratto fa registrare dei gocciolamenti che avrebbero anche causato la comparsa di ruggine.  Tutte contestazioni che il vicesindaco Francesco Italia, accompagnato dall’avvocato del Comune, ha mosso ai responsabili della ditta Iter, convocati ieri mattina a Siracusa.
    “Hanno preso atto delle nostre osservazioni”, racconta proprio Italia. “C’è volontà di collaborare per la risoluzione del problema anche se ci hanno chiesto di poter effettuare delle verifiche su quanto abbiamo lamentato e mostrato. Entro la prima settimana di febbraio ci comunicheranno la loro scelta”. Se, ovvero, si faranno loro carico del problema e programmeranno i lavori necessari per rendere funzionale l’impianto. In caso di comunicazione di tenore differente, “opteremo per strade diverse” si limita a dire l’assessore al centro storico, Francesco Italia, lasciando il campo aperto al ricorso ad un’aula di tribunale.

    728x90
    freccia