• Siracusa. Tempio di Apollo, pulizia e manutenzione ferme: “non dipende da noi”

    Cresce l’erba attorno al tempio di Apollo, vestigia tra le più ammirate, in largo XXV Luglio. Ad occuparsi della manutenzione e pulizia dell’area, da oltre un decennio, sono i volontari di Nuova Acropoli che hanno siglato una apposita convenzione gratuita con la Soprintendenza. Ma i cambi al vertice degli uffici di piazza Duomo hanno causato dei ritardi nella convocazione di solito mensile dei volontari di Nuova Acropoli. Attraverso la presidente, Lucia Sinnona, rinnovano la loro disponibilità a prendersi cura degli antichi resti ma solo in presenza di giusta autorizzazione.

    freccia