• Siracusa. Una scuola "#buonaxdavvero", gli studenti occupano il Quintiliano

    Proseguono le iniziative degli studenti degli istituti superiori per protestare contro le scelte del Governo in merito alla riforma della scuola. Dopo la riunione di ieri, la Rete degli Studenti Medi di Siracusa ha deciso di alzare il tiro, organizzando sit-in nelle scuole della provincia, ma anche occupandone una, il liceo Quintiliano. L’obiettivo è, ancora una volta, sottolineare le preoccupazioni degli studenti, che condividono i timori espressi da docenti e personale Ata, per il futuro dell’istruzione pubblica italiana. I ragazzi vogliono “stimolare coscienze critiche o anche disilluse e portare avanti-spiega la Rete- le nostre proposte, far capire che la scuola è composta da chi la vive e per una scuola che sia ‪#‎buonaxdavvero”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia