• Siracusa. Via Ascari, ancora una perdita idrica. Fissata la gara per sostituire 600 metri di conduttura

    Nuova perdita idrica in via Ascari, nei pressi della Statale 124. Acqua in strada, specie nei pressi del sottopasso del circuito, che fuoriesce dal famigerato tubo 600. Tecnicamente una condotta premente, principale che da agosto ad oggi ha palesato le sue ormai logorate condizioni. La perdita non è particolare ed importante, spiegano dal servizio idrico a guida comunale. In ogni caso è stato programmato il nuovo intervento di riparazione. Non dovrebbero esserci disagi per i siracusani, preoccupati da una pressione idrica tra alti e bassi nelle settimane scorse.
    Proprio per risolvere una volta per tutte il problema, Palazzo Vermexio ha disposto la sostituzione di ben 600 metri di tubazione con una conduttura di nuova generazione, in acciaio al carbonio. I “pezzi” sono già in possesso del Comune che ha invitato nei gironi scorsi le aziende interessate a presentare un’offerta per realizzare il complesso intervento. Il nuovo tubo verrà piazzato in parallelo all’esistente, ad una profondità di 1,70 metri. Poco meno di 450 mila euro l’importo a base di gara, con lavori da completare entro 30 giorni dalla consegna dei lavori. Gara fissata per il 26 gennaio, realisticamente lavori al via entro marzo.
    (foto: archivio)

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia