• Sortino. Fiamme a Pantalica, allarme del sindaco Parlato: “ci hanno tolto il mezzo antincendi”

    Un mezzo antincendio per la Valle dell’Anapo e Pantalica. Lo chiede con forza il sindaco di Sortino, Enzo Parlato. “Abbiamo un distaccamento dei vigli del fuoco, tanti volontari e l’antincendio della Forestale. Ma senza un mezzo per intervenire in un’area così complessa come quella di Pantalica, abbiamo poco da fare”, lamenta chiedendo anche l’intervento della Prefettura. “Avevamo a disposizione un mezzo antincendio ma il nuovo sistema di Protezione Civile regionale ha disposto il suo trasferimento nel nuovo centro Cuore istituito a Priolo. Il Cuore è il centro unico delle operazioni”.
    Enzo Parlato parla con preoccupazione. Ieri un primo incendio ha fatto tornare alla mente l’emergenza vissuta un anno fa, quando per tre giorni bruciò la Valle dell’Anapo e la sua preziosa biodiversità, prima che arrivassero i canadair regionali.
    Dalla Protezione Civile di Priolo Gargallo rispondono con fair play. “Sortino può richiedere di diventare sede di un centro Cuore. Noi non ci opporremmo. Basta avere dei locali adeguati e inviare la richiesta al Dipartimento Regionale evidenziando le particolarità del territorio che richiedono la presenza di un mezzo antincendio pronto ad intervenire. Comunque noi a Priolo non stiamo prendendo niente da altri centri”.

    freccia