• Tentata estorsione alla madre ed al fratello invalidi: denunciato 61enne ad Augusta

    Un augustano di 61 anni è stato denunciato per tentata estorsione aggravata e danneggiamento. Il 6 luglio scorso, in evidente stato di alterazione emotiva, derivato verosimilmente dall’abuso di sostanze alcoliche, si è presentato presso l’abitazione della propria madre, invalida, e del fratello, anch’egli invalido. Secondo l’accusa, li avrebbe minacciati pesantemente, tentando di estorcere loro 10.000 euro. Al fermo diniego dei parenti, il 61enne ha danneggiato l’immobile delle sue vittime e l’autovettura del fratello.
    Le indagini dagli uomini del Commissariato di Augusta hanno fatto luce su una vicenda di violenze e soprusi.

    freccia