• Trentadue dosi di droga nascoste in una trave del soffitto, arrestato un 48enne

    I Carabinieri di Siracusa hanno arrestato in flagranza di reato il 48enne Antonio Genova, gravato da precedenti specifici in materia di stupefacenti.
    L’uomo viveva all’interno di una abitazione abbandonata, in condizioni precarie. Da lì avrebbe gestito un piccolo traffico di droga. Effettuata una perquisizione nello stabile, i Carabinieri hanno rinvenuto nella disponibilità dell’uomo ben undici dosi di crack, tredici di cocaina, quattro di hashish e quattro di marijuana tutte già confezionate e pronte ad essere vendute. Lo stupefacente era stato attentamente celato all’interno di una trave del soffitto dello sgabuzzino.
    Durante la perquisizione è stata anche rinvenuta la somma contante di 185 euro che è stata sequestrata poiché ritenuta verosimile provento di attività di spaccio.
    L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione del padre, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

    freccia