• Un “dolcissimo” grazie per l’hub di Siracusa: miele in regalo dal Comune di Sortino

    Per ringraziare medici, infermieri, volontari e tutte le persone impegnate nella campagna vaccinale in provincia di Siracusa, il Comune di Sortino ha deciso di donare 150 vasetti di miele da 30 grammi ciascuno. Saranno consegnati lunedì mattina al direttore generale dell’Asp di Siracusa, Salvatore Lucio Ficarra, nel corso di una breve cerimonia all’hub provinciale di via Malta. I vasetti saranno poi donati a quanti sono impegnati quotidianamente all’interno della struttura provinciale.
    “Abbiamo scelto simbolicamente l’hub di Siracusa perchè è il riferimento provinciale. Il nostro è infatti un ringraziamento rivolto a tutte le persone che, ad ogni livello, stanno spingendo sempre più avanti l’importante campagna di vaccinazione in atto. Il vaccino è l’unico strumento in grado di portarci fuori dall’incubo che abbiamo vissuto negli ultimi 15 mesi”, spiega il sindaco di Sortino, Vincenzo Parlato.
    Il miele è un prodotto di eccellenza di Sortino e “attraverso quella prelibatezza vogliamo fare sentire la nostra vicinanza e stima a tutto il personale impegnato”, dice ancora Parlato.
    A proposito di vaccini, il centro di Sortino ha superato le 2.500 inoculazioni. Nelle ultime giornate viaggia con una media di 300 inoculazioni al giorno. All’apertura, il centro ricevette la visita a sorpresa del presidente della Regione, Nello Musumeci.

    freccia