• Violenza e aggressioni contro i medici, sabato mattina camici bianchi in piazza a Siracusa

    I medici siracusani si ritroveranno sabato 18 settembre alle 10 in piazza Duomo, nel capoluogo. E’ la forma scelta per richiamare l’attenzione sul tema della sicurezza dei camici bianchi in provincia di Siracusa, dopo gli ultimi casi di aggressione. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata quanto accaduto a Portopalo, in Guardia Medica, poche sere addietro.
    Ad organizzare la manifestazione è l’Ordine dei Medici di Siracusa. Il presidente, Anselmo Madeddu, spiega che si tratta di “un momento di riflessione condivisa con la cittadinanza, alla luce della recrudescenza delle aggressioni ai danni dei sanitari, registrata anche nel territorio provinciale”.
    L’Ordine dei Medici ha chiesto la solidarietà della cittadinanza, invitata a partecipare alla manifestazione di sabato mattina. “Siamo davvero in codice rosso per la violenza, ormai quotidiana, contro i camici bianchi. E’ giunta l’ora, dunque, e per questo intendo coinvolgere anche sua eccellenza il Prefetto e il Comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza, di mettere in campo efficaci strumenti di contrasto ad un fenomeno che ha da tempo superato la soglia della tolleranza, in un Paese che dovrebbe brillare in termini di civiltà”, ripete il presidente dell’Ordine dei Medici di Siracusa.

    foto dal web

    freccia