• Violenza fisica e psicologica sulla moglie anche davanti ai bambini: in carcere 38enne di Augusta

    Maltrattamenti in famiglia aggravati e lesioni personali aggravate. In carcere un uomo di 38 anni, accusato di picchiare la moglie e di umiliarla in tutti i modi, anche davanti ai figli, minori. Una vicenda di sofferenza fisica e prostrazione psicologica perdurante per la donna, vittima della violenza del marito. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita ieri dagli agenti del commissariato di Augusta.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia