MULTICAR2

A Noto il primo congresso internazionale Mips, 200 scienziati a confronto sulle innovazioni in uro-ginecologia

Sarà Noto ad ospitare il primo Congresso internazionale della Mips, Mediterranean Incontinence Pelvic Society , che promuove e diffonde le conoscenze più innovative in ambito uro-ginecologico. Il congresso, in programma il 29 ed il 30 novembre al Teatro dell’Opera, sarà presieduto dal direttore dell’Unità di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Avola-Noto e prevede il coinvolgimento dei più rinomati esperti urologi e ginecologi provenienti prevalentemente dall’area mediterranea. A Noto sono attesi almeno 200 delegati, oltre ai relatori ed agli espositori. Il congresso di Noto è ritenuto uno dei momenti di approfondimento scientifico più importanti del 2013. “Sarà anche l’occasione- spiega il dirigente Salvatore Morgia- per mettere in evidenza il lavoro svolto fino ad oggi dall’Unità operativa di Ginecologia dell’ospedale “Trigona” in campo uro-ginecologico”.

 

 

Comments are closed.

bogart 4