MULTICAR2

Arriva nel siracusano il giro d’Italia a piedi e con 5 euro del piemontese Micheal Zani

micheal

Il 22 aprile scorso ha dato il via alla sua avventura da Pieve Vergonte (provincia di Verbania) , in Piemonte. Attraversare l’Italia a piedi, con soli 5 euro in tasca al giorno. E’ l’unica regola che si è imposto Michael Zani, partito alla scoperta delle bellezze d’Italia “on the road”.
Il 23enne è arrivato nei giorni scorsi nel siracusano: Priolo, Siracusa, Avola. Sono almeno 120 le mete che Michael si è prefissato di raggiungere, percorrendo a piedi circa 35 km al giorno. Sulle spalle il suo zaino da 14 chili e tanta voglia di “scoprire”. Dopo la Sicilia risalirà attraverso la Calabria, per spostarsi sul tacco dello Stivale verso Santa Maria di Leuca. Poi su lungo l’Adriatico, Friuli e Trentino prima del ritorno a casa.
Autostop, pranzi e cene offerti dalle famiglie dei posti in cui arriva, frutta e verdura comprata a costi contenuti, l’acqua delle fontanelle. Così Micheal è arrivato a Siracusa. Il suo viaggio lo racconta anche sulla Facebook che ha aperto per l’occasione:Michael Zani_Viking tramp.
Qualche difficoltà a Priolo, “per buona parte della giornata sono stato senza acqua e sulla strada non c’erano nè fontane nè Paesi dove chiedere un po’ d’acqua”. Poi l’arrivo, ieri, a Siracusa. “Bellissima”, scrive sulla sua pagina. “Ho avuto la fortuna che essendo la prima domenica del mese molti biglietti erano gratuiti”, riferimento ai musei ed al parco archeologico dove è possibile entrare gratis la prima domenica di ogni mese, come da iniziativa ministeriale. Oggi Michael Zani ha raggiunto Avola, penultima tappa del suo tour siracusano a piedi.

Comments are closed.

bogart 4