• Canicattini. Gioco tragico: precipita da una grondaia, in rianimazione al Cannizzaro

    E’ ricoverato in prognosi riservata al Cannizzaro di Catania il giovane Sebastiano Calleri, di Canicattini Bagni. Venerdì scorso, nella tarda serata, si è arrampicato su una grondaia in ronco Gelone. Non sono chiari i motivi del gesto, forse una bravata o magari un gioco tra amici.
    Arrivato all’altezza del secondo piano, però, la grondaia ha ceduto e il ragazzo è precipitato al suolo, secondo la prima ricostruzione ancora al vaglio dei Carabinieri.
    E’ stato subito trasportato d’urgenza al Cannizzaro dove è stato sottoposto ad un delicato intervento d’urgenza. Rimane in rianimazione con varie fratture e lesioni con emorragie che i sanitari stanno cercando di contenere.

  • freccia