MULTICAR2

Siracusa. Il tombino “tracima” troppo spesso. “Si risolva”

intervneto_fognario

Al centro dell ‘incrocio tra viale Santa Panagia e via Marzameni c’ è un tombino per lo scarico fognario divenuto negli anni un piccolo incubo per i residenti. “Al minimo cenno di pioggia, esplode”, racconta il coordinatore del Comitato cittadino “Per Siracusa” Michele Buonomo, consigliere del quartiere Acradina. “Ho inviato all’assessore ai lavori pubblici Lo Giudice  una richiesta di intervento urgente e definitivo”, spiega.  Tutte le volte che il tombino tracima, “l’intera zona si trova invasa di acqua putrida e schifezze varie. Il  circondario risente così di odori nauseabondi e condizioni igienico-sanitarie riprovevoli”. Buonomo ricorda che negli anni sono stati diversi gli interventi manutentivi, spesso da lui sollecitati. Mai, però, risolutivi. “All’assessore  Lo Giudice chiedo di  risolvere per sempre questo problema. Non da tecnico ma da semplice  cittadino,  ritengo che il problema  non sia quel tombino ma gli altri posti a distanza di metri. Sarebbero intasati e trovano sbocco solo nella parte più debole. Occorre una perizia tecnica che risolva la questione”.

Comments are closed.

bogart 4