MULTICAR2

Siracusa. La banchina 3 c’è ma le navi da crociera ormeggiano altrove: si draga ancora il fondale

IMG_20171006_122047

Subito un caso che coinvolge l’appena inaugurata banchina 3 del porto Grande di Siracusa. Dopo l’euforia per il primo arrivo crocieristico, ieri, oggi una piccola doccia fredda. Nulla di preoccupante, per carità. Ma certo imprevisto dopo la grancassa mediatica riservata all’appuntamento.
Delle due navi da crociera arrivate a Siracusa oggi, nessuna ha ormeggiato alla banchina 3. La piccola Berlin si è fermata alla 2, accanto alla Capitaneria di Porto. La più grande Seabourn Encoure è rimasta in rada. Come mai?
Le voci che si rincorrono sono due. Un mancato accordo sulla cifra da pagare per l’approdo è la prima. La seconda, invece, individua nell’incertezza sul pescaggio la scelta del comandante della Encoure.
E almeno un elemento lascia propendere per questa seconda versione. Accanto alla banchina 3 è infatti a lavoro da ore una draga. Si sta sistemando il fondale. Quindi possibile un collegamento con il pescaggio che dovrebbe essere di dieci metri. Ma manca cartografia ufficiale pertanto, nel dubbio, la grande nave avrebbe scelto la soluzione più sicura. Difficile, in fondo, ormeggiare con accanto la voluminosa draga.

Comments are closed.

bogart 4