CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Pesca di frodo, la Guardia Costiera sequestra 200 ricci

guardia costiera ricci

Oltre 200 ricci, ancora vivi, sequestrati dalla Guardia Costiera e rigettati in mare. E’ il bilancio di un servizio svolto nell’ambito dell’attività di controllo del territorio dal personale dell’Ufficio marittimo di Portopalo. Individuati due uomini, avolesi, intenti a pescare ricci in quantità di gran lunga superiori al consentito.I militari sono rimasti appostati, in contrada Canalazzo, per diverse ore. Poi sono intervenuti, portando a termine l’intervento. La pesca dei ricci è consentita dalla legge con un limite massimo di cattura giornaliera di 50 esemplari per i pescatori sportivi e di mille per i professionisti, regolarmente iscritti.

Comments are closed.

MCDONALD footer4