MULTICAR2

Storie d’amore al capolinea e liti tra conviventi: i cuori spezzati si rivolgono ai carabinieri

Carabinieri lite famiglia repertorio

L’amore non è bello se non è litigarello. Pure troppo alle volte. Al punto che per riportare il sereno devono intervenire i carabinieri. Come è avvenuto nelle ultime ore, a Carlentini e Pachino. Da nord a sud della provincia.
A Carlentini, a chiedere l’intervento di una pattuglia è stata una giovane donna. Non riusciva a far allontanare dalla propria abitazione il suo ex fidanzato. Il ragazzo, distrutto per la fine della loro storia d’amore, nel disperato tentativo di convincerla a continuare e pur di non stare lontano da lei, si era letteralmente stabilito all’ingresso della sua abitazione. La donna però, non riuscendo più in alcun modo a convincerlo alla rassegnazione, ha chiamato i carabinieri che hanno convinto il ragazzo ad allontanarsi.
A Pachino, la lite tra una coppia di conviventi ha richiesto l’intervento di una pattuglia di carabinieri. La donna ha raccontato di convivere nell’abitazione di sua proprietà con un cittadino extracomunitario. Nell’ultimo periodo, però, tra i due vi erano frequenti dissapori. Riportata la calma, l’uomo – che al momento dell’arrivo dei carabinieri si trovava a letto – ha preferito allontanarsi dall’abitazione della donna.

Comments are closed.

MCDONALD footer4