• Nuoto: da Messina a Cosenza, Match Ball protagonista

    Periodo molto intenso e ricco di manifestazioni per i nuotatori del T. C. Match Ball di Siracusa in previsione, e come preparazione, di quelle che saranno a fine stagione gli appuntamenti più importanti, regionali per alcuni mentre campionati italiani ed europei per altri. Questo fine settimana, l’1 e 2 Giugno 2019 la squadra Ragazzi e Assoluti ha partecipato al XVII Meeting di Nuoto Città di Cosenza centrando un 5° posto nella classifica generale senza la partecipazione degli Es. A e B che sicuramente l’avrebbero proiettata sul podio. 23 atleti partecipanti senza contare Claudio Faraci che ha gareggiato, sempre a Cosenza ma con la rappresentativa italiana sotto la guida di Walter Bolognani, responsabile delle squadre nazionali giovanili italiane. Il giovane talento, allenato da Marco Lappostato, ha conquistato 3 ori nelle gare a farfalla, nei 50 con 24.47, nuovo record regionale Juniores e Cadetti, nei 100 con 54.17 migliore prestazione tecnica della manifestazione e nei 200 con 2.03.69, argento nella australiana, da sottolineare che nei 50 e nei100 ha nuotato con tempi più bassi rispetto agli scorsi campionati italiani assoluti. Gli fanno eco i compagni di squadra che incorniciano un nutrito medagliere: Ludovica Fichera 2 ori nei 100 Fa (1.07.93) e nei 200 Fa (2.31.96) e 2 argenti nei 50 Fa e 200 Sl; Pietro Brancato oro nei 50 Fa (28.06), argento nei 50 Sl e 100 Fa, bronzo nei 100 Sl; Giorgia Pantano oro nei 100 Rn (1.22.37) e argento nei 50 Rn; Davide Micalizio oro nei 50 Rn (36.17); Vincenzo Fazzino 2 argenti nei 50 e 200 Dr e bronzo nei 100 Dr; Martina Moscuzza argento nei 200 Mx; Tommaso Motta argento nei 50 Dr; Giuseppe Bramante bronzo nei 50 Dr; Giulia Schembari bronzo nei 200 Sl; Lucia Zappalà bronzo nei 50 Sl; 4 x 50 Mx mixed Ragazzi argento con Fazzino V., Pantano G., Moscuzza M. e Bramante G. “Un’alta percentuale di nuotatori al podio e molti personal best, nonostante il periodo caratterizzato da una grande mole di lavoro – commenta il responsabile tecnico Marco Lappostato – a dimostrazione del buon lavoro tecnico e metodologico portato avanti dal sottoscritto in collaborazione e perfetta sintonia con Oriana Burgio e Salvo Massara. Si va alla ricerca della loro massima espressione tecnica e cronometrica che si spera coincida con i loro obiettivi principali”.

    Anche al 15° Trofeo Piskeo, disputato la settimana scorsa a Messina dal 24 al 26 Maggio 2019, con tutta la squadra al completo dagli Es. A e B alle categorie Ragazzi e Assoluti, si sono messi in evidenza degli atleti che menzioniamo: Claudio Faraci 3 ori nei 50 Fa con 25.09, nei 100 Fa con 55.01 e nella gara Piskeo dei 50 Dr con 28.49 e argento nella australiana; Vincenzo Fazzino argento nei 100 Dr; Giorgia Pantano argento nei 100 Rn; Martina Moscuzza bronzo nei 50 Sl; Fabrizia Marischi bronzo nei 50 Sl; Leonardo Saccuzzo argento nei 200 Rn e 2 bronzi nei 100 Rn e 200 Mx; Arianna Zappulla argento nei 200 Rn e bronzo nei 100 Rn; Gaia Damiano bronzo nei 50 Rn; 4 x 50 Mx mixed Es. A con Sanzaro C., Saccuzzo L., Zappulla A. e Caia A.

    Prossimo appuntamento il 3° Trofeo Mondo Acqua a Catania dal 7 al 9 Giugno 2019 dove sarà presente la categoria degli Es. A al completo ed altri ancora per rifinire le ultime gare.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia