• Pallamano femminile: tre atlete dell’Olis Rosolini con la rappresentativa regionale

    Tre atlete dell’Olis Club Rosolini (nella foto) nella rappresentativa siciliana di pallamano. Si tratta di Martina Gugliotta, Marta Azzaro e Maia Inì, quest’ultima in prestito dalla gemellata Pallamano Aretusa. Un percorso che parte da molto lontano per le atlete di Daniela Cannata, dal gennaio scorso con le prime convocazioni per le selezioni utili alla formazione della rappresentativa siciliana in vista dei Giochi delle Isole e del Trofeo delle Aree. Una serie di appuntamenti in giro per la Sicilia orientale con doppi turni di allenamento per ragazze under 15 provenienti da tutte le squadre siciliane del campionato regionale. “Proposte, sin dall’inizio, le nostre atlete Olis Club, ancora tredicenni, Martina Gugliotta, Marta Azzaro e Maia Ini, quest’ultima in prestito dalla gemellata Pallamano Aretusa – ha sottolineato Daniela Cannata -. Così convocazione dopo convocazione sono state selezionate definitivamente per far parte della formazione Sicilia, guidata dal tecnico Mario Gulino. E sono partite per i Giochi delle Isole, dal 22 al 26 maggio, in Corsica, dove hanno affrontato le compagini della formazione ospitante che hanno sempre battuto, e quella di Madeira (Portogallo), con la quale invece hanno perso, conquistando una bella medaglia d’argento. Dal 31 maggio al 2 giugno le nostre atlete hanno partecipato al Trofeo delle Aree (o Coppa delle Regioni) dove si sono classificate al 6° posto. Grande emozione ed orgoglio per questo bel traguardo, dopo la vittoria del campionato regionale e la partecipazione alla finale regionale per il secondo anno consecutivo. È un percorso di crescita sempre più importante quello della pallamano Olis Club, sicuramente improntato sulla qualità della formazione complessiva dei nostri allievi che da sempre curiamo dal punto di vista atletico, tecnico tattico e caratteriale. È una crescita e un successo – ha poi aggiunto il tecnico rosolinese – per tutto il gruppo Olis Club e per la pallamano a Rosolini, fatto di notevole impegno e dedizione. E non finisce qui. Perché la nostra attività continua incessante anche in vista del nostro beach handball giunto alla nona edizione e previsto all’interno delle manifestazioni estive del comune di Rosolini. E c’è una grande novità: in programma la partecipazione al primo campionato regionale di beach handball under 15, sia maschile che femminile”.

    728x90_Alfa
    freccia