• Alberto Angela a Siracusa, dalla Neapolis alla Cattedrale: materiale per le sue “Meraviglie”?

    Due giorni a Siracusa per Alberto Angela, insieme ad una troupe della Rai. In gran silenzio, l’amato divulgatore televisivo è tornato nel SudEst siciliano dopo la puntata di Meraviglie dedicata al Val di Noto. Per lui tappa all’area archeologica della Neapolis, in particolare all’orecchio di Dionisio e alla grotta del ninfeo, sopra il teatro greco di Siracusa.
    Non un semplice giro turistico, Alberto Angela ha registrato alcuni spezzoni che saranno inseriti in una nuova produzione di Rai Uno in onda da ottobre. E si parlerà, quindi, di Siracusa. Disponibile come sempre, ha posato per alcune foto ricordo insieme al personale del parco archeologico che lo ha accompagnato nel suo breve tour propedeutico alle riprese. Ma Alberto Angela non si è fermato alla Neapolis: tappa anche al Duomo ed al Castello Maniace. Poi la partenza. Non resta, allora, che attendere ottobre per scoprire il “viaggio” siracusano di Alberto Angela.

    freccia