• Arrestata una “stalker” 30enne di Augusta, i carabinieri allertati dall’ex compagno

    Una 30enne di Augusta è stata arrestata dai Carabinieri. La donna ha violato il divieto di avvicinamento all’ex convivente, nonché l’obbligo di dimora.
    Ad agosto dello scorso anno le era stata, infatti, notificata la misura cautelare dell’obbligo di dimora con divieto di avvicinamento all’ex compagno; nonostante ciò, ha comunque deciso di raggiungere Lentini, la città dove vive l’uomo. Raggiunta la casa dell’ex compagno, ha iniziato a minacciarlo ed a suonare insistentemente il citofono di casa. Allertati dalla vittima, i Carabinieri sono intervenuti ed hanno pertanto proceduto all’arresto in flagranza della donna.
    Ora la 30enne è ai domiciliari presso la sua residenza, misura ritenuta adeguata a scongiurare altri atteggiamenti persecutori.

    freccia