• Augusta. Una barca per i diversamente abili grazie ad Italia Nostra ed Esso

    “Augusta, arti e mestieri della marineria” è il progetto di Italia Nostra, sostenuto dalla Raffineria Esso, presentato oggi ad Augusta. La presidente della sezione di Augusta di Italia Nostra, Jessica Di Venuta, ed il responsabile delle relazioni esterne della Raffineria Esso di Augusta, Salvo Bella, hanno illustrato le caratteristiche principali del progetto.
    Una iniziativa grazie alla quale l’associazione si è dotata di una imbarcazione, la Jupiter, capace di ospitare per mare anche persone con disabilità. L’imbarcazione sarà utilizzata da Italia Nostra per escursioni culturali e didattiche lungo le coste di Augusta. Con tale iniziativa Italia Nostra e la Raffineria Esso intendono valorizzare e fare riscoprire tesori culturali, ambientali e storici spesso dimenticati.
    Il progetto prevede anche il restauro, attualmente in corso, di una “nassarola” ovvero una vecchia barca tipica della marineria augustana. Il restauro è curato dal maestro d’ascia augustano Emanuele Fazio che ne fu anche il costruttore cinquanta anni fa.
    La conclusione del progetto, la prossima primavera, con la presentazione di un libro scritto da Fabio Emanuele dal titolo “Augusta, arti e mestieri della marineria”. Sarà curata anche la realizzazione di una docufiction, i cui autori sono Jessica Di Venuta e Fabio Emanuele per la regia di Luca Musumeci, sulla vita ed opera del maestro d’ascia Emanuele Fazio.

    image_pdfimage_print
  • freccia