• Basket, A1/F. Marija Eric: "Bene le due vittorie consecutive. Crediamo nella salvezza"

    Marija Eric incarna appieno l’anima Trogylos. Spirito da guerriera e un cuore così grande da tornare a giocare a Priolo, lei che del basket è atleta di prima fascia, senza avanzare nessuna richiesta economica. C’è anche la sua firma nel buon momento che sta attraversando il quintetto biancoverde, più forte sin qui di ogni avversità. Due vittorie consecutive hanno ridato sorriso e serenità. Ma il cammino è ancora lungo. “Abbiamo ottenuto il primo obiettivo che era quello di guadagnare quattro punti nelle ultime due partite. Ora guardiamo avanti. Abbiamo a disposizione una settimana di lavoro prima del match contro Cagliari (campionato fermo domenica per la Final Four di Coppa Italia, ndr) e la sfrutteremo per allenarci intensamente e per aiutare anche la neoarrivata Amanda Dowe ad inserirsi ulteriormente”. La play serba crede fortemente nella salvezza. “Anche se le prossime partite non saranno facili e quelle alla nostra portata le giocheremo fuori casa. Ma come abbiamo fin qui dimostrato, ce la metteremo tutta e ce la giocheremo comunque. Il morale, adesso, è certamente più alto, stiamo iniziando a giocare bene e siamo contente di questo”. Alla ripresa del campionato, sfida storica contro la Famila Schio. Si gioca  domenica 2 marzo contro Famila Schio e per consentire alla squadra ospite di rientrare in sede in serata l’inizio del match è stato anticipato alle 17:30.
    (foto: Eric con coach Coppa)

    freccia