• Calcio, Fornoni lascia Rosolini dopo 5 anni, va a Pozzallo

    Dopo cinque lunghe e intense stagioni, Massimo Fornoni lascia il Rosolini. Si sono ufficialmente separate le strade tra il portiere e simbolo del sodalizio granata e la società del presidente Errante che ha ottenuto l’ennesima salvezza in Eccellenza “perché anche le più belle storie possono finire – ha detto il portiere romano ex Siracusa – e dopo l’infortunio che mi ha tenuto lontano per diversi mesi e il recupero che ho fatto da solo, ho preso questa decisione ma ringrazio tutti perché Rosolini rimane la mia famiglia e la mia casa”. E Fornoni da questa casa non si allontanerà perché dopo aver valutato diverse proposte (tra cui anche quella possibile del Real Siracusa neo promosso in Eccellenza) si sposterà di pochi chilometri avendo accettato il progetto del New Pozzallo in Promozione: “Ne ho parlato con Gianluca e Salvatore Spadola poco fa e ho accettato per tanti motivi. Proseguirò poi anche la mia scuola portieri un po’ in tutto il territorio e spero di insegnare tanto ai piccoli, partendo dalla testa, affinché non usino la mia (sorride, ndr) perché di errori ne ho fatti e spero che gli altri non li facciano”.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia