• Calcio, il Siracusa promosso in Eccellenza: “meritato, nessuno parli di regalo”

    L’ufficialità è arrivata nelle ore scorse: Siracusa calcio promosso in Eccellenza. Dopo lo stop ai campionati per l’emergenza covid-19, si attendeva una decisione da parte degli organi federali. Il verdetto premia gli azzurri, dopo una rincorsa al vertice. Essere al primo posto significa infatti promozione.
    “Sono davvero felice, anche se avrei preferito festeggiare sul campo”, scrive sui canali social istituzionali della società, il patron Gaetano Cutrufo. “In ogni caso non ci ha regalato niente nessuno perché al momento dell’interruzione, dopo una grande rincorsa, eravamo primi e in una fase sempre crescente”.
    Il futuro sarà in Eccellenza, a due gradini dal ritorno tra i professionisti. Ma Cutrufo per ora preferisce guardare ad un passo per volta. “Pensiamo al prossimo campionato, senza alcun proclama particolare. Una cosa però è certa: diremo la nostra”.

    freccia