• Calcio, Serie C: ecco il regolamento ufficiale per retrocessioni e play out del girone C

    E’ stato reso ufficiale poco fa il regolamento federale per le retrocessioni e i play out della Serie C. E, relativamente al girone C, quello in cui è inserito il Siracusa e che sta lottando appunto per non retrocedere, ecco il testo: “La squadra ultima classificata al termine della regular season retrocede direttamente al Campionato di Serie D. La disputa dei Play out nel girone C, avviene tra le squadre classificatesi al penultimo e terzultimo secondo la seguente formula: a) la squadra terzultima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la squadra penultima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra penultima classificata; b) a conclusione delle due gare di cui alla lettera a), in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato; la squadra che risulterà perdente retrocederà al Campionato di Serie D. La squadra che risulterà vincente manterrà il titolo per l’ammissione al Campionato Serie C. La squadra penultima classificata al termine della regular season retrocederà direttamente al Campionato di Serie D, qualora il distacco dalla squadra terzultima classificata sia superiore a 8 punti”.

    Se mercoledì verrà ratificata l’esclusione del Matera dal campionato, ci sarà dunque un solo play out che interesserà penultima e terz’ultima attuale.

    freccia