• Calcio, Serie D. Quattro acquisti per il Noto e Zani torna presidente

    Quattro volti nuovi in casa Noto. La formazione granata sta cercando di rilanciarsi per ridare corpo alla corsa per la salvezza. Approdano alla corte di Pippetto Romano Marco Petrassi, Francois Kabangu, Vincenzo Perna e Joao Da Silva Fereira. Petrassi, difensore di 28 anni, ha militato nella Vigor Lamezia in Serie C2, nel Padova sia in Serie C1 che in Serie B, nel Gela e Campobasso in Serie C2 e nella massima serie maltese nel Qfc. Kabangu è un attaccante congolese di 20 anni, con trascorsi nelle giovanili di Fiorentina, Empoli e Cisco Roma, ha già affrontato i campionati di Serie D con Cavese e Triestina. Perna, centrocampista di 19 anni, ha trascorsi all’Arzanese e al Savoia in Lega Pro, mentre Da Silva Fereira è un centrocampista offensivo brasiliano di 18 anni.
    Ma non sono queste le uniche novità granata. Dopo le dimissioni dello scorso novembre, Graziano Zani è tornato a ricoprire il ruolo di presidente dell’Usd Noto calcio. Il passaggio di consegne tra Vincenzo Dejan, che resta vicepresidente del Noto, e Graziano Zani è avvenuto formalmente. “Non mi sono mai allontanato dal Noto calcio – ha detto Zani – e per me una stretta di mano vale più di mille parole. Ritorno con maggiore entusiasmo per centrare l’obiettivo che avevo indicato a inizio stagione, quello della salvezza”.

    728x90
    freccia