• Calcio, Siracusa condannato da due episodi. Al De Simone vince la Reggina

    La tredicesima sconfitta in campionato, la terza consecutiva forse è di quelle che fa più male. Perché probabilmente il Siracusa avrebbe meritato ben altro risultato al cospetto di una Reggina più quotata e che ha sfruttato la qualità dei suoi uomini migliori, Salandria e Bellomo su tutti, anche se a conti fatti questa differenza non si era avvertita almeno nella prima frazione quando era stata la squadra di Raciti a creare le occasioni migliori con Catania, Tiscione, Souare. Il 2-0 maturato al De Simone con una perla di Strambelli (ma Crispino non esente da colpe) e il gol di Baclet insomma suonano come una sentenza troppo severa per gli azzurri attesi adesso da un vero e proprio tour de force con Rende, Potenza, Viterbese e Rieti nel giro di 12 giorni.

    image_pdfimage_print
  • freccia