• Calcio, Siracusa domani in viaggio verso Caserta. Raciti: “Ce la giocheremo a viso aperto”

    Domani azzurri in viaggio verso la Campania, Casertana-Siracusa si giocherà domenica alle 14,30 e rappresenterà la terz’ultima tappa per la squadra di Ezio Raciti nella corsa verso la salvezza: “Sfide ravvicinate e poco tempo – ha detto il tecnico azzurro – ma la gara la preparavamo da tanto, preparavamo il periodo, la affronteremo come una finale e ai miei ragazzi ho ribadito ancora una volta di non guardare la classifica: sappiamo che dobbiamo fare punti e risultati, l’obiettivo è arrivare fino al 5 maggio e poi tireremo le somme. La Casertana? E’ stata costruita per fare campionato importante am noi con tanto rispetto la giocheremo alla pari, non faremo barricate, andremo lì a giocarcela perché oggi il Siracusa sta bene ed è in grado di poter affrontare chiunque a viso aperto, abbiamo acquisito anche grande solidità dietro e sono molto fiducioso anche se poi sappiamo che tutte le partite fanno storia a sé, ma il fatto di aver imparato a concedere poco ci dà ancora più autostima: siamo concentrati e abbiamo tanto desiderio di fare punti. E poi c’è una rosa ampia, in questo momento è più difficile fare la squadra perché lasci fuori gente che merita; comunicare ai ragazzi che inizialmente partiranno dalla panchina non è semplice”.
    image_pdfimage_print
  • freccia