• Canicattini. Presentata la nuova Giunta e in Consiglio entra la Ficara al posto della dimissionaria Ricupero

    Presentata ieri sera la nuova giunta di Canicattini Bagni, dopo l’azzeramento e l’avvio del nuovo progetto politico di “comunità” lanciato dal primo cittadino Paolo Amenta che vede partecipe anche il gruppo di “Trasparenza e Cambiamento” prima all’opposizione. La presentazione si è tenuta nel corso del consiglio comunale che ha anche rappresentato l’occasione per provvedere alla surroga della consigliera Giusy Mara Ricupero, che nei giorni scorsi aveva presentato le dimissioni, con la prima delle non elette della lista di maggioranza “Sviluppo e Futuro”, la venticinquenne Asia Ficara. Il sindaco Amenta è così passato a illustrare la nuova Giunta composta dall’ex capogruppo del gruppo di minoranza “Trasparenza e Cambiamento”, Pietro Savarino, con le deleghe di vice sindaco, Ambiente, Urbanistica, Tributi e Polizia Municipale, dall’ex capogruppo del Gruppo Misto, Sebastiano Cascone, con delega allo Sport, Verde Pubblico, Sanità e Affari cimiteriali e dai riconfermati Salvatore La Rosa, ai Lavori Pubblici e alla Protezione Civile e Marilena Miceli, al Welfare, Spettacolo, e Pubblica Istruzione. Conclusa la comunicazione del sindaco, quello che si è aperto è stato un lungo dibattito sulla nuova geografia politica interna alla maggioranza e al Consiglio che si è protratto per molte ore. La costituzione dei gruppi avverrà nella seduta del prossimo Consiglio.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia