• Carlentini. "Giunta senza il Pd? Lo diremo a Renzi". Affondo di Cafeo contro Basso

    “Il sindaco presenta la sua amministrazione come se fosse di Centrosinistra, ma non conta nemmeno un esponente del Partito Democratico”. L’osservazione è del componente del direttivo provinciale del Pd, Giovanni Cafeo, fortemente critico contro il primo cittadino, Pippo Basso. “Gli rivolgo i miei auguri di buon lavoro- commenta sarcastico l’ex segretario provinciale del partito di Matteo Renzi- Al presidente del consiglio faremo sapere delle decisioni e delle azioni del sindaco Basso, cosicché possa conoscere la vicinanza del primo cittadino alle sue posizioni”. In seno all’esecutivo comunale, Cafeo scorge “solo pezzi della classe dirigente. Prendiamo atto di tutto questo e anche- conclude -della gestione scomposta e approssimativa delle questione da parte del segretario cittadino del Pd”.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia