• Dama, tanti campioni a Canicattini nel ricordo di Franzo Giardina

    Una bella cornice di pubblico e di partecipanti, a Canicattini, per il torneo nazionale di dama intitolato per la prima volta alla memoria di Franzo Giardina. Del primo gruppo (quello caratterizzato dai campioni nazionali e internazionali) ha vinto Sergio Scarpetta (Dama Foggia), del secondo gruppo Vittorio Mirabella (dello Svalves Etneo), del terzo gruppo (quello a cui faceva parte il compianto Franzo Giardina e per il quale la famiglia ha riservato un premio speciale di 500 euro) Gaetano Strano (Circolo Damistico Giuseppe Ragazzi di Catania), dei Provinciali (Gruppo unico) Giuseppe Filocamo (Messina Sezione Dama) davanti a Sara Miano (del Circolo Damistico Paolo Ciarcià), dei non tesserati Esordienti Salvatore Buccheri ha prevalso su Vincenzo Giardina e Giovanni Lenares. A detta degli organizzatori si è trattato di una kermesse partecipata considerato che c’è stata presenza da tutta la Sicilia, ma anche dalla Calabria, dalla Puglia, dalla Toscana e perfino da Aosta. Alla premiazione hanno poi partecipato oltre ai tre figli (Paolo, Enzo e Maurizio) di Franzo Giardina e i nipoti, anche l’assessore comunale Pietro Savarino oltre a diversi dirigenti regionali e il vice presidente della Federazione damistica.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia