• Femminicidio a Bronte, la vittima è una 46enne di Noto: sgozzata in strada

    Ancora un femminicidio in Sicilia. E’ accaduto a Bronte ma la vittima è originaria della provincia di Siracusa Si chiama Ada Rotini, 46 anni, di Noto. Lavorava come badante. Ad aggredirla è stato l’uomo da cui si era separata. Subito dopo il delitto, avrebbe tentato di togliersi la vita, senza riuscirci. Oggi avrebbero dovuto formalizzare la loro separazione.
    Le indagini sono affidate ai Carabinieri. Teatro della tragedia, via Boscia, nel centro di Bronte. La donna sarebbe stata letteralmente sgozzata mentre era in strada insieme all’uomo che accudiva come badante, anche lui rimasto ferito.

    freccia