• Fonte Aretusa, bene di tutti ma competenza di nessuno: chi pulisce?

    Immagine da cartolina, uno dei simboli della città, immortalata ogni anno in centinaia e centinaia di foto. La Fonte Aretusa è uno dei “luoghi dell’anima” di Siracusa, luogo d’incontro di storia e mito. Eppure la città sembra essersi “dimenticata” della sua bella Fonte. Prendiamo, ad esempio, il servizio di pulizia: non è previsto nel capitolato del servizio di igiene pubblica e non è previsto nel servizio verde pubblico. Insomma, sulla carta non c’è nessuno che pulisce Fonte Aretusa.
    Non sorprende, allora, vedervi oggi crescere alghe e altri scarti che finiscono per tappare anche il canale di scambio con il porto Grande. Ci penseranno, ancora una volta, i volontari. Mentre i sub dei Ross stanno aspettando l’ok per intervenire nella vasca del monumento, l’ex presidente della circoscrizione Ortigia, Salvuccio Scarso, domani pomeriggio si occuperà di liberare con pala e piccone il tratto otturato che, peraltro, garantisce la stessa vita della fauna all’interno della Fonte Aretusa resa popolare anche dalle sue papere.
    Il Comune di Siracusa sarebbe intenzionato a legare la pulizia della Fonte all’affidamento del vicino acquario. Potrebbero, però, passare ancora diversi mesi mentre il problema c’è adesso.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia