• Siracusa. Parcheggio di Fontane Bianche, il Comune revoca la gara

    Marcia indietro del Comune sulla gestione del parcheggio di via dei Lidi, a Fontane Bianche. La gara celebrata per l’affidamento dell’itera struttura (sia il parcheggio coperto, sia la terrazza) è stata revocata, al termine di un iter che ha anche scatenato, nei mesi passati, delle polemiche legate all’esternalizzazione del servizio. Al bando avevano aderito  “Io Amo Fontane Bianche”, la cooperativa sociale “Eco Tourist” e l’associazione onlus “Monsignor Giardina”. Proprio la proposta di quest’ultima era stata giudicata la migliore tra le offerte di gestione.  Resta valido l’obiettivo di “favorire lo sviluppo culturale e la promozione turistica”, ma con un’impostazione diversa rispetto a quella inizialmente stabilita dall’amministrazione Garozzo. Il bando prevedeva la gestione del parcheggio per il triennio 2018-2020. Dal punto di vista amministrativo,i due soggetti risultati non aggiudicatari hanno presentato note e diffide a palazzo Vermexio. Il dubbio che nel bando potessero esserci dei vizi tali da inficiare l’aggiudicazione ha convinto il Comune a optare per la revoca. L’aggiudicatario, dal canto suo, dissentendo ovviamente da questa decisione, ha diffidato l’amministrazione comunale che non avrebbe comunque intenzione di modificare la decisione assunta.

    freccia