• Furto e indebito utilizzo di carte di credito, ai domiciliari 38enne carlentinese

    Arrestato il carlentinese Nunzio Russo, 38enne, pregiudicato. E’ ritenuto responsabile di furto aggravato in concorso, indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento.
    Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, con volto travisato e a bordo di un motociclo, utilizzando un corpo contundente, lo scorso 10 aprile avrebbe frantumato il vetro posteriore dell’autovettura, condotta da una ragazza, asportando con estrema rapidità la borsa posizionata sul sedile posteriore. All’interno documenti personali e danaro contante. Gli investigatori sono riusciti ad accertare che pochi minuti dopo l’arrestato utilizzava le carte di credito asportate sia per effettuare prelievi di danaro irregolari presso gli che per effettuare illeciti acquisti presso un esercizio commerciale.
    Grazie a testimonianze e i video dei sistemi di video sorveglianza, il Gip del Tribunale di Siracusa, a seguito della richiesta avanzata dalla Procura, ha emesso una misura di custodia cautelare agli arresti domiciliari per il giovane carlentinese. 

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia