• Incidente mortale durante una gara ciclistica: muore 54enne, impatto con un’ambulanza

    Tragedia questa mattina a Canicattini, poco dopo le 9,30. Un uomo di 54 anni, Fortunato Marino, ha perso la vita a causa di un incidente che si è verificato prima della partenza di una gara ciclistica Acsi , il campionato interregionale memorial “Luciano Marino”, dedicato al padre dell’uomo. L’impatto mortale si è verificato all’ingresso del comune della zona montana. Il 54enne si trovava al seguito della carovana, a bordo della sua moto. Secondo le prime, frammentarie indiscrezioni, lo scontro si sarebbe verificato con un’ambulanza, sopraggiunta in soccorso di alcuni ciclisti che erano scivolati. Il mezzo di un’associazione,in una rapida manovra, non sarebbe riuscita ad evitare l’incidente con Marino,c he sarebbe finito contro un muro ai margini della strada. L’uomo, dipendente dell’Agenzia delle Entrate di Siracusa, era un appassionato di ciclismo. Sul posto, i carabinieri, i sanitari e l’elisoccorso. Vani i tentativi di strapparlo alla morte. Non è escluso che l’uomo, che indossava il casco, sia scivolato a sua volta. Lo scooter su cui viaggiava e l’ambulanza sono stati posti sotto sequestro. La salma dell’uomo è stata trasportata all’obitorio del cimitero di Canicattini per l’ispezione cadaverica affidata al medico legale.

    Notizia in aggiornamento

    728x90_jeep
    freccia