• Siracusa. Igm, saldate le spettanze. Garozzo: "Ora salvaguardiamo l'immagine della città"

    Saldate oggi, come preannunciato ieri dall’assessore comunale all’Ambiente, Pierpaolo Coppa, le spettanze che il Comune doveva all’Igm, la ditta che gestisce il servizio di igiene urbana in città. Il mandato di pagamento è partito questa mattina dall’ufficio Ragioneria. Si tratta di 2 milioni e 400 mila euro. A confermare la notizia è il sindaco, Giancarlo Garozzo, che torna sulla vicenda chiarendo ulteriormente alcuni passassi.“Con questo versamento – spiega – colmiamo il ritardo di un mese che avevamo nei confronti dell’Igm, ma voglio sottolineare gli sforzi che quotidianamente compiamo affinché l’Amministrazione tenga fede agli impegni e per non mettere le famiglie in difficoltà”. Il sindaco lancia, poi, un chiaro appello, sulla scorta di quanto già sostenuto nei giorni scorsi, anche attraverso un dibattito che si è sviluppato pure sui social network. “A questo punto- si augura Garozzo- l’auspicio è che l’azienda e i dipendenti acquisiscano consapevolezza circa l’importanza di salvaguardare l’immagine della città. Siamo alla vigilia delle Rappresentazioni classiche della Fondazione Inda, Siracusa già da alcune settimane è piena di turisti ed è decisivo, per il prosieguo della stagione economicamente più importante-conclude- partire con il piede giusto”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia