• Il premio a Sandro Campagna, gli auguri dell’Ortigia: “Sei il nostro orgoglio”

    Sandro Campagna ieri notte è entrato ufficialmente nella International Swimming Hall of Fame, il più importante riconoscimento internazionale riservato ad ex atleti del nuoto, della pallanuoto, dei tuffi e del nuoto sincronizzato. La cerimonia si è svolta a Fort Lauderdale, in Florida, alle ore 19 locali (l’una di notte in Italia). L’ex pallanotista siracusano è così entrato a far parte ufficialmente delle leggende della pallanuoto. Campagna è stato infatti premiato per la sua straordinaria carriera internazionale, iniziata con la calottina dell’ Ortigia, società nella quale è cresciuto debuttando in serie A1 nel 1980 e giocando per dieci stagioni, prima di passare alla Roma. I suoi più grandi successi sono legati alla Nazionale italiana con la quale ha vinto tutto. Campagna infatti è stato tra i leader di quello straordinario Settebello che, all’inizio degli anni ’90, sotto la guida di Ratko Rudic, ha vinto un oro olimpico (Barcellona ’92), un oro europeo (Sheffield ’93) e un oro mondiale (Roma ’94). Tecnica, forza, carisma, doti che lo caratterizzano anche nella sua carriera da allenatore, anch’essa ricca di medaglie, compreso un oro mondiale conquistato a Shangai nel 2011, alla guida dell’Italia. Il Circolo Canottieri Ortigia si congratula con Sandro Campagna, che di questa società è stato il simbolo e il trascinatore, insieme all’indimenticabile Paolo Caldarella, in un’epoca, gli  anni ’80, nella quale il nostro club è riuscito a giocare più volte i play-off scudetto. Con grande orgoglio, pertanto, celebriamo il prestigioso riconoscimento che Sandro, al quale ci legano affetto e amicizia, ha ricevuto, diventando il nono pallanotista italiano ad entrare nell’elenco dei miti della pallanuoto mondiale.

    728x90_Alfa
    freccia