• Ippica. Cannarella da poker, all'Ippodromo del Mediterraneo vince con Gold Juniper

    C’erano anche il sottosegretario alle Politiche Agricole, Giuseppe Castiglione e la vice presidente della Regione, Patrizia Valenti oggi all’Ippodromo del Mediterraneo. In attesa dell’incontro con gli addetti ai lavori, fissato per sabato, con l’assessore regionale all’Agricoltura, Paolo Ezechia Reale, Castiglione e Valenti hanno assistito alle emozioni che in pista ha dato un Giuseppe Cannarella da poker, che ipoteca le prime tre competizioni e incassa il Premio Ida Monte, corsa centrale del convegno di oggi al Mediterraneo. Sui 1100 della pista piccola, corsa riservata a quei soggetti di due anni speranza di ogni addetto al settore, vince con Gold Juniper. L’allieva di Sebastiano Cannavò non ha avuto problemi a dimostrare le attese abilità e tra le debuttanti fa passerella su Colori D’Arcadia, cavallina di buoni mezzi, e su Seregno che chiude la terna. Sabato 3 Maggio, ancora Sagra della Fragola, corse di galoppo e in mattinata un’analisi sulla filiera che attende il rispetto degli impegni assunti dal Governo Nazionale, ma che guarda ai fondi europei e a quelli regionali per poter valorizzare le tante professionalità che, con passione, credono ancora nell’ippica.

    728x90_alfa
    freccia