• Ippica. Futuro Anteriore vince…Adesso

    E’ soprattutto un grande presente per Futuro Anteriore, che realizza ancora un numero dei suoi e risolve il Premio At Talaq, prova centrale del convegno di galoppo al Mediterraneo. Confermato l’ottimo feeling con il fantino Giovanni Formica, che ai 250 metri finali trova un ottimo varco. Si inserisce al momento giusto, nel duello ingaggiato tra Salvo Basile ,in sella a Snow In the Rock e Giuseppe Ercegovic, alla guida di Pontalibre. Va bene, anzi benissimo, al primo che conquista un posto d’onore al debutto in pista. Meno bene all’allievo di Vincenzo Caruso, peraltro tra i papabili alla vigilia, che cala agli ultimi metri di gara e deve cedere la terza moneta al gettonatissimo Celtimar, montato dal solito Antonino Cannella.
    Ah Piero, convalida la buona prestazione in condizionata alla prima uscita siracusana e oggi , trova subito la vittoria nel discendente per 3 anni, sottocloù del palinsesto, che ha chiuso il pomeriggio al galoppo. Buona la conduzione di Salvo Basile, che lo chiama a maggiore impegno a ridosso dal palo. Ah Piero, risponde perfettamente agli ordini e respinge il timido attacco di Ghja, giunta ancora per la piazza d’onore. E’ solo un terzo posto, quello riservato al promettente Alca Fulmine.
    Si ritornerà in sella all’ Ippodromo del Mediterraneo il Lunedì di Pasquetta.

    728x90_alfa
    freccia