• La siracusana Giulia Romano al Salone del Libro di Torino con "Catarsi"

    Una scrittrice-poetessa siracusana al Salone del Libro di Torino. Prestigiosa vetrina a cui parteciperà Giulia Romano con la sua opera prima, “Catarsi”. Il suo libro, edito dalla Giuliano Ladolfi Editore, copertina di Federico Bruno, è già in ristampa e ha riscosso notevole interesse negli ambienti letterari nazionali. Nella sua prefazione, Giulio Greco sottolinea come “la raccolta di Giulia Romano colpisce per la potenza di un’originalità che trova pochi esempi nella tradizione poetica italiana e soprattutto nella tradizione poetica femminile”. La giovane autrice siracusana ha presentato “Catarsi” nel salone delle conferenze dell’Isisc, l’istituto superiore di scienze criminali di via Logoteta. Presentazione affidata a Elvira Siringo, con le letture di Edda Cancelliere e, al piano, il maestro Matteo Giannone. “Non è consueto vedere una sala piena e posti in piedi per la presentazione di un libro – ha ammesso commossa la stessa Giulia Romano – Sono felice per questa occasione di condivisione e di grande partecipazione ad un momento unico per me.
    In attesa del Salone del Libro di Torino domani, 9 maggio, appuntamento alle 18 al Caffè dei pittori di via Flaminia a Roma.

    728x90
    freccia