• Melilli. Licenziamenti ipermercato Auchan, l'on. Zappulla: "intervenga il ministro del Lavoro"

    “Non si scarichi il peso della crisi sui lavoratori”. E’ il monito del deputato nazionale Pippo Zappulla che interviene così sugli annunciati licenziamenti nell’ipermercato Auchan. “E’ inaccettabile l’annuncio fatto dal gruppo francese di 1.426 licenziamenti di cui 267 in Sicilia e 48 nel punto vendita di Melilli”, dice Zappulla.
    La trattativa sindacale ha subito, nelle settimane scorse, una pesante battuta d’arresto. “Irricevibili le richieste aziendali di procedere a deroghe rispetto al contratto nazionale in materia di demansionamento, rinunzia alla 14 mensilità temporanea per i punti vendita del nord e definitiva per quelli del sud, sospensione degli scatti di anzianità e del contratto integrativo”, argomenta ancora l’esponente del Pd.
    “Tutto si può e si deve fare tranne che di scaricare sui lavoratori problemi di mercato e eventuali questioni di concorrenza. Insieme ad altri deputati del pd ho pertanto presentato una urgente interrogazione al Ministro del Lavoro perché intervenga con urgenza e decisione a partire dall’incontro già previsto al ministero nella prossima settimana”.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia