• Siracusa. Allevamento abusivo di cozze nelle acque del Porto Grande: sequestrato

    Un intero impianto abusivo, destinato alla miticoltura all’interno del Porto Grande. E’ stato sequestrato alle prime luci dell’alba dalla Capitaneria di Porto. L’impianto si estendeva su uno specchio acqueo di circa 50 metri quadrati. Il servizio svolto questa mattina è il risultato di una serie di appostamenti e accertamenti condotti dagli uomini della Guardia Costiera. Ignoti hanno installato circa 150 sacche e relativi filari destinati alla coltivazione del comune bivalvo, senza alcuna autorizzazione sanitaria e demaniale. Circa mille e 500 chili di cozze, pronte per essere raccolte e destinate al mercato, con i rischi per la salute degli ignari consumatori che ne sarebbero derivati. Il prodotto, infatti, era immerso e coltivato i nacque non idonee a garantirne la corretta conservazione e a preservarne la salubrità.

    728x90
    freccia