• Multe più salate per chi abbandona rifiuti: approvato alla Camera l’emendamento di Ficara

    Maggiori sanzioni a carico di chi abbandona rifiuti lungo le strade.Approvato l’emendamento presentato dal parlamentare siracusano Paolo Ficara del Movimento 5 Stelle.

    Il nuovo testo  prevede il raddoppio delle sanzioni da un minimo di 52 euro ad un massimo di 204 euro. “Se da un lato sono soddisfatto per la condivisione, da parte del governo, della necessità di intervenire con misure più stringenti per contrastare l’odioso fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, dall’altro non posso nascondere il mio rammarico per il mancato inserimento di ulteriori restrizioni commenta Ficara. Alcuni tecnicismi non hanno reso possibile, al momento, la previsione di sanzioni come la sospensione della patente o il fermo del mezzo utilizzato per abbandonare spazzatura o ingombranti in quantità. Ci sono difficoltà segnalate dai tecnici ministeriali per l’applicazione di norme considerate sproporzionate rispetto all’illecito. Non mollo. Ho comunque presentato una proposta di legge con cui insisto sulla necessità di simili misure, utili se vogliamo un serio contrasto. Non appena calendarizzate, sin dalle prime audizioni in commissione, mi batterò con i vari soggetti interessati per superare perplessità tecniche e prendere tutti atto della situazione che richiede un inasprimento delle sanzioni che colpisca in modo diretto e immediato chi abbandona rifiuti. La multa, diciamolo francamente-conclude Ficara-  purtroppo non spaventa nessuno, specie questi incivili”.

    freccia