• Noto. Abbattuti gli antiestetici pilastri in cemento dell'ex Arena Benso in via Cavour

    Sono stati abbattuti i pilastri in cemento armato dell’ex arena Benso in via Cavour. Nell’area in cui oggi sorge un parcheggio, erano rimasti in piedi degli antiestetici pilastri frutto di un lavoro edile di almeno trent’anni fa e mai ultimato.
    L’area dell’ex arena Benso era utilizzata per le proiezioni cinematografiche all’aperto in estate fino alla fine degli ‘70. Dopo la chiusura del cinema, la zona è rimasta inutilizzata fino al 1990. A seguito del terremoto nell’ex arena Benso vennero collocati i container per ospitare gli sfollati e coloro che avevano la casa a rischio crollo. Dopo la rimozione dei container l’area è stata abbandonata ed utilizzata da vandali e parcheggiatori abusivi.
    La svolta la scorsa primavera: nell’area dell’ex arena Benso, in parte pubblica e in parte privata, viene autorizzato un parcheggio a pagamento che restituisce ordine e viene incontro alla domanda di posti auto che soprattutto in estate aumenta a dismisura grazie ai flussi turistici che arrivano in città.
    In questi giorni l’abbattimento dei pilastri, visibili perfino dalla Porta Reale, unitamente ad altri lavori di riqualificazione dell’ex arena Benso, per dare una nuova immagine della zona a pochi passi dal centro storico.
    Corrado Parisi

    freccia