• Noto. Il pugile-artista Vincenzo Zarbo chiamato nello staff della Nazionale di boxe

    Il pugile netino Vincenzo Zarbo è stato inserito nello staff tecnico che sta guidando i giovani atleti delle categorie “schoolboy” e “junior” per il Training camp della Federazione pugilistica italiana. Un nuovo riconoscimento per l’atleta netino che ha calcato i ring delle categorie professionistiche nella sua carriera. A far parte dello staff tecnico anche il pugile capitolino Giulio Coletta mentre l’allenatore, head coach Italia boxing team nazionale, è Raffaele Bergamasco.
    Vincenzo Zarbo, oltre ad essere un pugile professionista, è anche un apprezzato artista e nei suoi quadri talvolta ha preso a soggetto proprio i suoi colleghi pugili. La palestra in cui Zarbo prepara i suoi giovani allievi oltre al ring, panche e pesi, è arredata con diversi suoi quadri.
    Sono 37 i giovani convocati che vestiranno i colori azzurri di cui 11 sono siciliani: Giuseppe Zito, Corrado Depoli, Ilias Remas, Alessio Cangelosi, Simone Dell’Aquia, Giuseppe Ferlick, Ruben Ficara, Antonino Maniscalco, Jhonny Pezzinga, Matteo Pirrera e Salvatore Scala.Il training camp che si sta tenendo nelle strutture sportive della Scuola Sovrintendenti della Polizia di Stato a Spoleto (PG).
    Corrado Parisi

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia