• Noto. Il sindaco incontra le cooperative: “Co-progettazione e lavoro sinergico”

    Incontro istituzionale tra i rappresentanti di Confcooperative Siracusa e il sindaco di Noto, Corrado Figura.
    Un dialogo che si è snodato all’insegna della reciproca disponibilità al dialogo e all’avvio di un lavoro da portare avanti insieme in diversi settori.
    Prospettate, a tal proposito, iniziative di co-progettazione per accedere alle opportunità offerte dal Pnnr, attivazione di percorsi di cooperazione giovanile, di sviluppo in forma cooperativa del turismo, dell’artigianato e nell’ambito delle politiche sociali.
    Il vice presidente, Alessandro Schembari ed il Direttore, Emanuele Lo Presti hanno presentato al primo cittadino le attività dell’associazione di categoria e prospettato le possibilità di collaborazione.
    I due esponenti di Confcooperative hanno,dunque, illustrato al sindaco Figura la realtà delle cooperative che operano nei vari comparti: dall’ agricoltura, al turismo; dalla produzione e lavoro alle politiche sociali. Proprio su quest’ultimo ambito Schembari e Lo Presti hanno focalizzato in maniera particolare l’attenzione, toccando temi come il Welfare e lo sviluppo della cooperazione sociale. “Il sindaco – commentano Schembari e Lo Presti- ha mostrato disponibilità nei confronti delle parti sociali e delle cooperative. Aspetto che ci lascia soddisfatti e a dichiararci pronti a metterci a disposizione per l’avvio di percorsi comuni e in sintonia”.

     

    freccia