• Pachino. Droga in casa, il cane Ivan fiuta hashish: un arresto

    I Carabinieri di Noto, con il supporto delle unità cinofile di Nicolosi (CT), hanno svolto un servizio antidroga a Pachino.
    Durante una perquisizione domiciliare, grazie al fiuto di Ivan, cane labrador, è stato possibile rinvenire nella disponibilità di Roberto Arangio, pachinese classe 1970, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, con possibilità di allontanarsi dalla sua abitazione per motivi di lavoro, occultati all’interno del supporto di una tenda del salone, circa 720 grammi di hashish suddivisa in panetti da 100 grammi cadauno.
    Arrestato, è stato associato presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea.

    image_pdfimage_print
  • freccia