• Palazzolo. Grande festa in piazza per Vincenzo, il campione di "Dolci dopo il tiggì"

    Palazzolo, ieri sera, ha incoronato il suo re dei dolci. Si è tenuta in piazza del Popolo la festa per Vincenzo Monaco, il campione di “Dolci dopo il tiggì”, la trasmissione di Rai 1 condotta da Antonella Clerici. Una vittoria che il campione 23enne si è aggiudicato preparando una torta Saint Honorè, che non poteva mancare per il grande evento in suo onore. Per la festa, organizzata dalla famiglia di Vincenzo e dall’amministrazione comunale, infatti, il giovane pasticcere, assieme al papà e ai dipendenti della sua pasticceria, ha preparato una Saint Honorè, rettangolare per l’occasione, di ben 20 metri. Per un totale di circa 1.500 porzioni. Ma tra cannoli e altri dolcini erano ben 4.000 le porzioni di dolci offerti all’affollata piazza. La serata è stata aperta dalla proiezione di un video che ha riassunto l’avventura di Vincenzo, dalle prime puntate a “Dolci dopo il tiggì” alla vittoria e all’accoglienza da star: all’aeroporto prima e a Palazzolo poi. Quindi, tra la musica del gruppo “L’armata Brancaleone”, che ha animato la serata, Vincenzo è stato premiato sul palco da rappresentanti della Cna, tra cui Gianpaolo Miceli, assieme al sindaco di Palazzolo Carlo Scibetta, all’assessore al Turismo, Paolo Sandalo e alla presidente del Consiglio comunale, Santa Trombatore. E tutti hanno espresso parole di gratitudine nei confronti di Vincenzo, che ha fatto conoscere a tutta Italia Palazzolo, complimentandosi con lui per la sua bravura. E Cna e Comune insieme hanno donato al giovane pasticcere un’opera dell’artista Eugenio Orciani, raffigurante un dettaglio della Chiesa dell’Annunziata.

    freccia